"... Pink is
the colour of universal
love ... "

Perdita di peso vegana: Si può perdere peso diventando vegani?

Anche se alcune persone scelgono lo stile di vita vegano per preoccupazioni etiche per gli animali, la dieta stessa può avere alcuni benefici per la salute. Secondo studi recenti, essere vegani può anche aiutare a perdere una quantità significativa di peso.

Il veganismo è la pratica di astenersi dall'uso di prodotti animali, in particolare nella dieta, e una filosofia associata che rifiuta lo status di merce degli animali. Perché i vegani perdono peso? Quando mangi la dieta vegana, perdi peso perché stai lontano dai prodotti animali che aumentano l'infiammazione e riempi il tuo piatto con cibi integrali a base vegetale che sono a basso contenuto di olio, cucinati in modo semplice e pieni di fibre. Una dieta vegana esclude tutti i prodotti animali come le carni, i latticini, le uova e il miele, ma esiste anche il cibo vegano spazzatura.

Una sana alimentazione integrale, basata sulle piante, è una dieta vegana per la perdita di peso che include solo cibi fatti da piante (che sono cibi vegani).

Quanto peso si può perdere con una dieta vegana?

La ricercatrice vegana Gabrielle Turner-McGrievy, PhD, della Arnold School of Public Health dell'Università della Carolina del Sud è recentemente giunta alla stessa conclusione nel suo studio: I mangiatori vegani hanno perso in media circa 16 chili in sei mesi. Ed ecco la parte migliore: Non hanno contato le calorie.

Mentre una dieta vegana cruda consiste probabilmente in gran parte di frutta fresca, verdura, noci e semi, altri vegani potrebbero optare per la meno conosciuta dieta a base di cioccolato e birra vegana.

Se stai cercando di perdere qualche chilo, potresti aver considerato di provare una dieta vegana.

Ma non tutte le diete vegane sono uguali, quindi se volete godere dei benefici per la salute e la perdita di peso del mangiare a base vegetale, assicuratevi di scegliere cibi interi e di mantenere al minimo il cibo lavorato e quello spazzatura.

E mentre perdere peso come vegano potrebbe sembrare facile all'inizio, mentre si regola la dieta, assicurarsi di essere attivi è la chiave per mantenere il peso e rimanere in salute in generale. Anche se entrambi gli studi hanno mostrato una perdita di peso dopo un numero considerevole di anni, gli individui che seguono una rigorosa dieta vegana cruda possono perdere fino a due o tre chili a settimana.

Questo studio mostra una differenza ancora più marcata nei benefici della dieta vegana in termini di mantenimento di un peso sano e infatti la sua conclusione ha dichiarato che, "solo diete vegane sono stati associati con un BMI nella gamma ottimale".

Una dieta vegana è complessivamente salutare, ma evitare le proteine animali può farvi mancare alcuni nutrienti, come proteine, calcio, acidi grassi omega 3, zinco, vitamina B12 e vitamina D.

Si può perdere il grasso della pancia con una dieta vegana?

Perdere peso e tagliare il girovita in modo sano con questo piano di pasto vegano. Anche se non c'è una bacchetta magica per ottenere una pancia piatta, la ricerca mostra che alcuni alimenti, come le arachidi e l'avocado, possono aiutare a ridurre il grasso della pancia.

La chiave per la perdita di peso è apportare cambiamenti permanenti alla vostra dieta e concentrarsi su scelte sane, piuttosto che su una semplice riduzione del consumo globale di calorie.

Una dieta vegana può aiutare a perdere peso, dato che offre così tante scelte deliziose, salutari e a basso contenuto calorico.

È anche importante trovare una dieta vegana per la perdita di peso che sia compatibile con le altre persone della tua famiglia.

In questa guida, scoprirai 7 fattori chiave per iniziare una dieta vegana che ti aiutano a raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di peso.

Alcune delle migliori fonti di proteine vegane includono tofu, tempeh, seitan e legumi come i fagioli e le lenticchie, che sono ottimi prodotti di base su cui costruire i tuoi pasti.

Per iniziare ecco un'altra breve e nitida lista di cibi vegani per dare il massimo nel tuo viaggio di perdita di peso: 1.

Perché è difficile per i vegani perdere peso?

Sembra controintuitivo, ma se non stai consumando abbastanza calorie e mangiando pasti nutrienti in una dieta vegana, il tuo metabolismo può rallentare, rendendo più difficile perdere peso.

Il veganismo è noto per i suoi benefici etici e ambientali, ma una dieta vegana può anche aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di peso e migliorare la tua salute.

Quanto tempo ci vuole per diventare vegani e vedere i risultati?

Turner-McGrievy raccomanda di andare vegano per almeno tre settimane per notare una vera differenza. (Anche se questo recente studio dimostra che una settimana è tutto ciò che serve per migliorare i biomarcatori utilizzati per prevedere i rischi futuri per le malattie cardiovascolari). "Tre settimane danno alle persone il tempo di adattare le loro papille gustative e di vedere una certa perdita di peso", dice.

Se sei già vegano o stai pensando di diventarlo, sia perdere peso che mangiare sano è perfettamente possibile con una dieta vegana.

Come fanno i vegani ad avere una pancia piatta?

Scegliere di mangiare più verdure rispetto ai cereali raffinati e agli zuccheri semplici: I vegani generalmente si affidano a cereali, frutta, legumi e verdure. Se vuoi ottenere una pancia piatta, riduci gli zuccheri semplici e i cereali raffinati (come riso, pasta, patate bianche e couscous) e aggiungi più verdure!

Confronta le nostre migliori scelte per i migliori piani di perdita di peso vegani per scegliere quello migliore per te: Ottimo per la personalizzazione.

Se sei un vegano che sta cercando di perdere peso, o un non-vegano che si chiede se una dieta vegana potrebbe aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di salute e fitness, stiamo per esaminare tutto ciò che c'è da considerare su questo argomento. Mangiare vegano è associato a una diminuzione del rischio di diabete, malattie cardiache e alcuni tipi di cancro.

E poiché una dieta vegana tende a contenere molti meno grassi saturi rispetto a una tipica dieta onnivora, diventare vegani può essere un'ottima scelta per chi soffre di malattie cardiache.

Una dieta vegana è meglio per te?

Una dieta vegana è anche più sana di altre diete con cui viene paragonata. Un piccolo studio che ha confrontato una tipica dieta occidentale con una dieta vegana ha scoperto che quelli della dieta vegana hanno perso un po' più peso di quelli della dieta occidentale.

La storia della perdita di peso vegana di Melanie segue una comune catena di decisioni per passare dal mangiare carne al mangiare "carne umana", al vegetariano al vegano.

I carboidrati (conosciuti anche come carboidrati) sono stati a lungo demonizzati come il peggior nemico della perdita di peso, ma in realtà sono la fonte di energia più efficiente per il tuo corpo e una parte essenziale di una dieta per la perdita di peso.

News

Links