"... Pink is
the colour of universal
love ... "

Dieta a zona per la perdita di peso - La dieta a zona è buona per perdere peso?

La dieta a zona fissa un obiettivo di perdita di peso realistico e sano da 1 a 1,5 libbre a settimana. La maggior parte degli esperti di salute raccomanda anche questa strategia collaudata per una perdita di peso sicura e costante.

La dieta a zona suddivide proteine, carboidrati e grassi in "blocchi" che corrispondono alla quantità di ciascuno di essi che si può avere ad ogni pasto e spuntino.

Secondo Barry Sears, creatore della Dieta Zona, "Entrate nella Zona", e perderete peso, combatterete gli effetti dell'invecchiamento, ridurrete il rischio di disturbi cronici, aumenterete la produttività mentale e raggiungerete le massime prestazioni fisiche.

La dieta a zona è un quadro dietetico che utilizza un rapporto 30/40/30 di proteine, carboidrati e grassi con l'obiettivo di ottimizzare la segnalazione ormonale.

La dieta Blue Zone ha alcune linee guida generali che siete incoraggiati a seguire: Limitare la carne a cinque volte al mese. I piani dei pasti della Dieta Zona rompono le porzioni di cibo in blocchi di cibo, che ti danno le proporzioni di macronutrienti della dieta durante il giorno.

Quali sono gli aspetti negativi della dieta a zona?

Difficile da sostenere: Alcune persone possono trovare difficile attenersi alla dieta Zona a causa dei componenti specifici dei pasti. - Monitoraggio complicato: La maggior parte delle diete richiede il monitoraggio di qualcosa - calorie, carboidrati o grammi di grasso.

La dieta a zona è essenzialmente una dieta a basso contenuto di carboidrati e ad alto contenuto proteico che include quantità moderate di grassi.

Quali sono i lati positivi della Dieta a Zona?

La dieta Zona mira a ridurre l'infiammazione e a incoraggiare livelli di insulina sani. Può aiutare le persone a bilanciare l'assunzione di proteine e carboidrati. Incoraggia anche le persone a consumare grassi sani e antiossidanti, compresi i grassi omega-3 e gli antiossidanti polifenoli in forma di integratori.

Quali sono i rischi della dieta?

I ricercatori hanno scoperto che mangiare troppo o troppo poco di alcuni alimenti e nutrienti può aumentare il rischio di morire di malattie cardiache, ictus e diabete di tipo 2. Questi risultati suggeriscono modi per cambiare le abitudini alimentari che possono aiutare a migliorare la salute.

Seguire la dieta Zona può aiutare a perdere peso e abbassare il rischio di malattie cardiache, secondo uno studio pubblicato sul "Journal of the American Medical Association" nel gennaio 2005.

Quali 3 alimenti sono bilanciati nella dieta Zona?

BOTTOM LINE: CrossFit raccomanda la dieta a zona, che incoraggia un equilibrio di proteine magre, verdure non amidacee, noci, semi e frutta a basso contenuto glicemico, limitando l'amido e lo zucchero raffinato.

I blocchi alimentari di zona ti permettono di personalizzare la dieta di zona al tuo corpo calcolando quanti grammi di proteine, carboidrati e grassi puoi avere al giorno.

Ma è un fatto provato che mangiare una dieta ipocalorica, come la Dieta Zona, può aiutare a perdere peso.

Come influisce la Dieta a Zona sul corpo?

BOTTOM LINE: CrossFit raccomanda la dieta a zona, che incoraggia un equilibrio di proteine magre, verdure non amidacee, noci, semi e frutta a basso contenuto glicemico, limitando l'amido e lo zucchero raffinato. La dieta è complessivamente sana e può aiutare a gestire la fame e migliorare lo zucchero nel sangue e l'infiammazione.

Cosa sono gli alimenti equilibrati? Una dieta equilibrata contiene alimenti dei seguenti gruppi: frutta, verdura, latticini, cereali e proteine.

La cosa buona di questa dieta è che sarà adatta a coloro che hanno problemi di zucchero nel sangue, diabete o coloro che hanno la tendenza a guadagnare peso facilmente con una dieta a base di carboidrati più alti.

Quali celebrità usano la dieta a zona?

Stelle come Jennifer Aniston, Madonna, Sandra Bullock e Sarah Jessica Parker hanno provato il popolare metodo alimentare per mantenere il loro fisico magro. Il biochimico Dr. Barry Sears ha sviluppato la dieta per ridurre l'infiammazione causata da cibi raffinati e processati.

Seguire le linee guida della Dieta a Zona ad ogni pasto significa avere il giusto equilibrio di proteine, grassi e carboidrati.

Se avete la pressione alta o una malattia cardiaca e vi è stato detto di guardare il sale, l'enfasi della Dieta Zona sugli ingredienti freschi e la rinuncia ai cibi preparati probabilmente si adatterà bene alla vostra dieta.

La dieta Zona è un'altra di quelle diete che è diventata una sensazione enorme (tra la dieta Atkins, South Beach Diet) dopo che il libro è diventato un grande best seller.

La Dieta Zona sostiene di usare il cibo come un farmaco per una buona salute generale, la perdita di peso e la prevenzione o la gestione delle malattie cardiache e del diabete.

Anche se i rapporti di proteine, grassi e carboidrati nella Dieta Zona sono all'interno delle gamme raccomandate dall'Istituto di Medicina, la dieta può essere troppo alta in proteine se si hanno malattie renali o alcuni altri problemi di salute. Per la perdita di peso, la dieta a zona assegna alcuni blocchi di zona ad ogni pasto.

Quali cibi si mangiano in una dieta a zona? Nella dieta Zona, si fanno 3 pasti e 2 spuntini al giorno. Ognuno è un mix di proteine a basso contenuto di grassi, come pollo senza pelle, tacchino o pesce; carboidrati (soprattutto frutta e verdura); e una piccola quantità di grassi "buoni", come olio d'oliva, mandorle e avocado.

Simile alla dieta mediterranea, le opzioni alimentari della dieta a zona includono proteine magre, carboidrati con un basso indice glicemico e grassi sani. Seguire le linee guida della dieta Blue Zone vi aiuterà a indirizzarvi verso i cibi giusti, ma la dieta chiama specificamente alcuni come buone opzioni come i seguenti. La Dieta Zona funziona sulla teoria che l'insulina in eccesso, un ormone che aiuta a controllare i nostri livelli di zucchero nel sangue, ci rende grassi e ci mantiene grassi.

La Dieta Zona funziona sul principio che 100.000 anni fa, eravamo mangiatori di carne, e il nostro metabolismo è progettato per gestire le richieste di una dieta a base di carne.

La dieta a zona propone di modificare la tua dieta in modo sano e bilanciato con un regolare regime di esercizio fisico, per riequilibrare i tuoi livelli ormonali.

Nel complesso, se si desidera ottenere una perdita di peso di 3 giorni, o se si è disposti a lavorare per alcune settimane o mesi per colpire il proprio peso obiettivo, la dieta a zona è un piano che si dovrebbe considerare.

La Dieta Zona potrebbe essere l'ideale per te se vuoi una dieta che ha opzioni alimentari simili alla Dieta Mediterranea, ma ti fornisce chiare linee guida da seguire.

La dieta a zona è buona?

Ma è un fatto provato che mangiare una dieta ipocalorica, come la Dieta Zona, può aiutare a perdere peso. L'affermazione che la perdita di peso sarà tutto grasso e non muscoli o acqua, tuttavia, potrebbe non essere così vera. La dieta a zona fissa un obiettivo realistico e sano di perdita di peso da 1 a 1,5 libbre a settimana.

News

Links